Chi siamo

La nostra – quella di Frantoio Badia - è una storia lunga un secolo, che ha avuto inizio nei primi anni venti del ‘900, quando per la prima volta l’avo Domenico Corigliano – Maestro Oleario - decise di realizzare, in anticipo sui tempi, un oleificio con macine in pietra. Il frantoio prende così vita in contrada Comerci di Badia di Nicotera (VV) e da allora, grazie alla sempre crescente attenzione al ciclo di lavorazione, alla costanza ed alla grande dedizione delle quattro generazioni che si sono succedute, si produce un olio extravergine di oliva biologico.

Successivamente l’azienda, con la stessa attenzione per le tecnologie più avanzate si è arricchita di macchine olearie rispettose dell’ambiente. Oggi come allora, nel nostro frantoio aziendale che nel frattempo si è trasferito in via Nicholas Green di Limbadi (VV).

Il terreno tipicamente pianeggiante favorisce la coltivazione di piante di olivo di "cultivar ottobratica", autoctona della zona, sono alla base di un olio dalle proprietà organolettiche tipicamente mediterrane.

Grazie ai nostri terreni che si estendono su di un’area collinare, che affaccia al mare, otteniamo una pregiata produzione di olive, realizzata con il metodo biologico, scrupolosamente seguito dai nostri tecnici agronomi, che ne curano la coltivazione, individuando il momento dell'invaiatura per la raccolta.

badia

L'olio extravergine di oliva Frantoio Badia, ha quel caratteristico odore di olive raccolte ancora verdi e aromi fruttati. Numerosi profumi poi si rvelano nel naso come quelle di mele d'oro, erba verde, pomodoro ed erbe che bilanciano l'aroma persistente di verdure cotte.

Tra cielo e mare nascono i gioielli della Terra.